3333
       
 
Pagina34

Ha trovato un altro animale da compagnia? Ecco cosa deve fare:

Faccia controllare se l’animale ha un microchip. I veterinari, i rifugi per animali e la polizia dispongono dei necessari apparecchi di lettura.

L’animale da compagnia ha un microchip

Grazie al codice numerico del microchip leggibile con gli appositi apparecchi, ANIS può identificare l’animale e la sua detentrice/il suo detentore.

 

Gestite il vostro animale registrato con lo smartphone

Grazie all’app AMICI, i proprietari registrati possono inserire direttamente  animali trovati, variazioni di indirizzo, segnalazioni di smarrimento o annunci di decesso.

Download: Google Play App Store

 

L’animale da compagnia non ha un microchip

Notifichi l’animale all’ufficio cantonale competente (Uffici cantonali per la segnalazione degli animali ritrovati) ed informi le autorità comunali. Semmai metta un annuncio di ritrovamento sul sito www.stmz.ch (Schweizerische Tiermeldezentrale)

Dal momento che ha trovato un’animale da compagnia, ha l’obbligo di notificarlo all’ufficio cantonale competente.

Se grazie al microchip o al tatuaggio l’animale può essere immediatamente restituito alla detentrice/al detentore, tale obbligo decade.